lunedì, 17 dicembre 2018 17:23:20

DOPO UN LUNGO ABBANDONO DA PARTE DEL COMUNE, RIAPRE L’ ’INFO BOX’ DI GOOGLE

sabato, 10 marzo 2012

L’AQUILA- Sarà riattivato nei prossimi giorni il box di piazza Regina Margherita inaugurato e gestito da Google per tre mesi in coincidenza con l’avvio di ‘Progetto L’Aquila in 3D’. Un’inaugurazione, inutile dirlo, in pompa magna col sindaco della città in primo piano.

Il progetto regalato da Google alla città, doveva essere gestito direttamente dall’amministrazione, almeno così era stato assicurato. Finché è rimasto Google, il box ha funzionato regolarmente come ‘Info box’, non appena è stato ceduto alla città come da accordi, è stato abbandonato a se stesso, presto trasformato in una bacheca abusiva per manifesti di ogni genere, tanto da provocare l’intervento dei vigili urbani.

Ora verrà riattivato grazie all’impegno di Barnaby Gunning, un architetto inglese che collabora con Google per la realizzazione del progetto L’Aquila in 3 Dimensioni.

Il progetto- ha detto Gunning- è andato avanti. Il centro storico dell’Aquila è ‘coperto’ in 3D al 70 per cento. E’ auspicabile che ora la città utilizzi il lavoro di Google che potrebbe essere utile anche per organizzare la ricostruzione.

INTERVISTA ALL’ARCHITETTO INGLESE BARNABY GUNNING

Altri servizi video

X