lunedì, 25 giugno 2018 12:01:30

MOROSI PROGETTO C@SE E MAP, PUGNO DURO DEL SINDACO MASSIMO CIALENTE. “RUCUPEREREMO LE SOMME IN TUTTI I MODI POSSIBILI ANCHE DECURTANDO I CONTRIBUTI PER LA RICOSTRUZIONE”

giovedì, 11 giugno 2015

L’AQUILA - Dalla settimana scorsa gli assegnatari degli alloggi del PROGETTO CASE e dei MAP stanno ricevendo i bollettini per il pagamento del canone concessorio, così come stabilito dalla Delibera del Consiglio comunale n. 29/2015, in attuazione delle disposizione della legge 164/2014 (art. 4, comma 8 quinquies) che, in relazione alla fine dello stato di emergenza, stabilisce che “Tutti gli assegnatari di alloggi del Progetto CASE e dei moduli abitativi provvisori (MAP) sono tenuti al pagamento del canone concessorio stabilito dai comuni e a sostenere le spese per la manutenzione ordinaria degli stessi e delle parti comuni”. La ripresa integrale della conferenza del sindaco Massimo Cialente

Ultimo aggiornamento: Giovedì, 11 Giugno 2015 - 14:54:54.

Altri servizi video

X