venerdì, 01 agosto 2014 11:49:30

BARCA E SGARBI INSIEME ALL’AQUILA PER VALUTARE I BENI CULTURALI

martedì, 28 agosto 2012

L’AQUILA - Capire qual è la situazione del patrimonio culturale del centro storico dell’Aquila e mettere in cantiere un progetto di riqualificazione architettonica.

E’ lo scopo della visita, attesa per giovedì 30 alle ore 15, del Ministro per la Coesione Territoriale Fabrizio Barca, del critico d’arte Vittorio Sgarbi e il Direttore Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici per l’Abruzzo, Fabrizio Magani. 

Una ricognizione a 360 gradi voluta, in primis, dallo stesso critico d’arte che partirà da Palazzo Palitti a Poggio di Roio, per poi proseguire a Palazzo Piccioli di Carapelli di Calvisio e il borgo di Arischia. Luogo, quest’ultimo, totalmente abbandonato sin da prima del sisma.

La delegazione visiterà poi i beni culturali del centro storico distrutti dal sisma. Si partirà dal Forte Spagnolo, palazzo Signorini Corsi, Palazzo Ardinghelli, il Palazzetto dei Nobili, il Teatro San Filippo, la Chiesa delle Anime Sante.

Il giro nel centro storico si concluderà con la visita alla Basilica di Collemaggio.

 

Altri servizi video

X