lunedì, 21 aprile 2014 06:35:24

NON SONO IN PERICOLO DI VITA I TRE SULL’AUTO DI ARCANGELI

venerdì, 27 luglio 2012

L’AQUILA-Non sono in fin di vita, i tre amici del giovane morto nel grave incidente d’auto avvenuto la notte di venerdì scorso a Roma, in cui ha perso la vita il ventiquattrenne di Carsoli Antonello Arcangeli. I tre sono tuttora ricoverati in alcuni ospedali della capitale. Secondo quanto hanno riferito i medici che li hanno in cura, le loro condizioni sono molto serie, ma per il momento non ci sarebbe pericolo di vita per nessuno di loro. Intanto, la magistratura capitolina ha disposto l’autopsia per chiarire le circostanze della morte del giovane Arcangeli. I quattro coinvolti nel gravissimo incidente, erano partiti da Carsoli a notte inoltrata con un’auto di grossa cilindrata. L’incidente è avvenuto molto probabilmente a causa dell’alta velocità e ha coinvolto altre due auto i cui passeggeri sono rimasti feriti anche se in maniera meno grave. La morte del giovane Arcangeli ha destato profonda emozione a Carsoli dove la famiglia del ventiquattrenne è molto conosciuta.

Altri servizi video

X