lunedì, 26 giugno 2017 12:16:54

L’AQUILA RUGBY ESPUGNA PARMA E CONQUISTA LA VETTA DELLA CLASSIFICA

lunedì, 20 marzo 2017

Bella vittoria dell’Aquila Rugby Club nella quinta di poule promozione di A. Al “Lanfranchi” di Parma i neroverdi superano l’Accademia nazionale “Ivan Francescato”, squadra delle giovani promesse del rugby nostrano. Il match termina 19-20 (1-4) con un punteggio che racconta bene quanto la partita sia stata equilibrata fino alla fine.

A sbloccare il tabellino è il centro dell’Accademia Alessandro Forcucci, che va in meta per i suoi. Risponde al 24’ Giorgio Erbolini, uno dei metamen neroverdi, che schiaccia oltre i pali. Francesco Cozzi – in giornata di grazia con il suo quattro su quattro al piede – pareggia il 7-7. Nel primo tempo la mischia dell’Aquila si impone, ed è proprio da una maul che scaturisce il fallo che porta al sorpasso poco prima dell’intervallo, con Cozzi dal dischetto.

Si torna in campo e dopo 9 minuti Francesco Giorgini realizza la seconda meta neroverde, con gli ospiti che vanno per la prima volta sopra il break. Una situazione che dura undici minuti, perché al 60’ Testa riporta sotto i federali, Biondelli trasforma e si va sul 14-17. A cinque minuti dal termine la svolta, con Cozzi che centra un preziosissimo piazzato. C’è spazio per una meta al 78’ di Michelangelo Biondelli. Lo stesso tre quarti di scuola ferrarese fallisce però la trasformazione che avrebbe garantito la vittoria dei padroni di casa.

A fine gara il direttore tecnico Vincenzo Troiani è soddisfatto: “E’ stata una partita molto tirata – afferma – abbiamo incontrato la squadra indubbiamente più preparata di tutte, soprattutto sul piano fisico. Nel primo tempo siamo stati bravi a fare pressione in mischia e touche, e abbiamo lavorato sui fianchi. Nella ripresa loro hanno reagito ma abbiamo retto bene, continuando a fare pressioni che si sono dimostrati vincenti”.

Con la concomitante sconfitta dei Medicei nello scontro diretto a Recco, L’Aquila conquista la vetta del girone 1 a quota 18 punti, appaiata assieme ai toscani. Domenica 26 marzo, ci sarà la sfida tra le capoliste, al “Fattori” infatti arrivano proprio i Medicei: “Spero che domenica ci sia un bel pubblico allo stadio – auspica Troiani – ci dovrà essere la forza di tutta la città per darci lo spirito giusto del combattimento in campo, necessario a superare una grande squadra”.

Domenica, in occasione del match con i Medicei, sarà indetta la giornata neroverde.

ACCADEMIA NAZ “I. FRANCESCATO” – L’AQUILA RUGBY CLUB 19-20 (7-10)

Marcatori: p.t. 18’ m. Forcucci tr. Crosato (7-0); 24’ m. Erbolini tr. Cozzi (7-7); 35’ cp Cozzi (7-10); s.t. 49’ m. Giorgini tr. Cozzi (7-17); 60’ m. Testa tr. Biondelli (14-17); 75’ cp Cozzi (14-20); 78’ m. Biondelli (19-20).

ACCADEMIA NAZ “I. FRANCESCATO”: Bacchi (79’ Fontana); Costella, De Masi, Forcucci, Moriconi (45’ Arcadipane); Quintieri (45’ Biondelli), Crosato (41’ Casilio); Mordacci, Piantella, Canali; Blessano, Wrubl; Gavrilita (39’ Mancini), Testa (61’ Gavrilita), Romano (61’ Braggie).

A disposizione non entrati: Pomaro.

All.: Roselli / Moretti

L’AQUILA RUGBY CLUB: Cozzi; Caiazzo (76’ Palmisano), Erbolini, Angelini, Giorgini; Di Marco, Speranza (65’ Carnicelli); Basha (49’ Fusco), Gentile (49’ Vaschi), Canulli (65’ Grassi); Cerasoli, Cialone (75’ temp. Basha); Montivero (45’ Rossi), Rettagliata, Schiavon (61’ Barducci).

A disposizione non entrati: Antonelli.

All.: Troiani / Rotilio

Arb. Chirnoaga (Roma)
Cartellini: -
Calciatori: Cozzi (L’Aquila) 4/4; Crosato (Accademia) 1/2; Biondelli (Accademia) 1/2.

Altri servizi video

X