domenica, 29 marzo 2015 22:45:08

Servizi video

ASM, ECCO GLI EFFETTI DELLA CURA TORDERA, “RIDUZIONE DEI COSTI PARI A 2 MILIONI DI EURO, PAREGGIO DI BILANCIO DA QUEST’ANNO MA DATI NEGATIVI DELLA DIFFERENZIATA NEL PROGETTO CASE”

mercoledì, 18 marzo 2015

L’AQUILA - Gli effetti della “cura” Tordera sull’azienda che si occupa di raccolta e smaltimento rifiuti nel capoluogo abruzzese. A circa un anno dalla data di insediamento, come amministartore unico dell’Asm, il dott. Rinaldo Tordera illustra i risultati ottenuti. Ancora negativi i dati sulla raccolta differenziata nel Progetto Case ma pareggio di bilancio già quest’anno. La riduzione dei costi a fine 2014 e stata di quasi due milioni di euro così ripartiti: Materie prime e di…

Leggi tutto »

Altri servizi video



Notizie

PROCESSO “GRANDI RISCHI”,
RICHIESTI I SOLDI DEI RISARCIMENTI
PROVVISIONALI DA 7,8 MLN DI EURO

grandirischi-sentenza Processo
L’AQUILA - La Protezione Civile ha chiesto ai famigliari delle vittime del sisma del 2009 all’Aquila la restituzione dei soldi delle provvisionali da 7,8 milioni di euro decise dal giudice dopo la condanna in primo grado dei sette componenti della Commissione Grandi Rischi, poi quasi tutti assolti in appello fatta eccezione per l’allora vicecapo della Protezione Civile, Bernardo De Bernardinis. Nell’atto di messa in mora e intimazione di pagamento si chiede di provvedere entro 30 giorni. (ANSA) [continua]

L’AQUILA,
PERCEPISCE INDEBITAMENTE IL CAS
POLIZIA DENUNCIA DONNA MOLDAVA

soldi Soldi
L’AQUILA - La Squadra Mobile ha indagato in stato di libertà per il reato di “indebita percezione di erogazioni ai danni dello Stato” una cinquantenne moldava Z. (cognome) L. (nome), per aver incassato la somma di circa venticinquemila euro quale “contributo per l’autonoma sistemazione” richiesto affermando, falsamente, che il proprio nucleo familiare era residente in L’Aquila all’epoca del sisma. I FATTI La donna moldava, verso la fine del 2009, anno del sisma, inoltra al Comune di L’Aquila l’istanza per ottenere il contributo di autonoma… [continua]

SPORT,
IL MOGLIANO “ASFALTA” L’AQUILA RUGBY
AL “QUAGGIA” TERMINA 53 A 8 PER I VENETI

alberto_bonifazi_fotoMM Alberto Bonifazi
L’AQUILA - Troppo forte il Marchiol Mogliano per L’Aquila Rugby Club, che dopo un buon primo tempo cede nella ripresa ai biancoblù, una delle formazioni favorite per la vittoria del campionato. Termina 53-8 (5-0) per i veneti. La gara parte piuttosto equilibrata, con un calcio per parte: Bonifazi fallisce, mentre Onori piazza e i padroni di casa sbloccano il tabellino. Al 17’ la prima meta del Mogliano, con Andrea Ceccato che schiaccia oltre la linea dopo un raggruppamento. L’Aquila, in campo con 22 uomini a referto e colpita dagli infortuni, soffre… [continua]

OPERAZIONE “ORO ROSSO”,
RUBARONO CIRCA TRE TONNELATE DI RAME
LA POLIZIA ARRESTA ULTIMO LATITANTE

ram Il rame recuperato
L’AQUILA - Era sfuggito alla cattura durante l’operazione Oro Rosso, che aveva consentito, il 28 maggio 2013, alla Squadra Mobile di sgominare un’associazione per delinquere di etnia rumena dedita ad ingenti furti di rame in tutto il territorio aquilano e nella quale erano state emesse cinque ordinanze di custodia cautelare in carcere. Trattasi di BALUTA Cornel, rumeno del 1981, pregiudicato, che è stato rintracciato ieri a Castenaso, in provincia di Bologna, in collaborazione con i Carabinieri di quel territorio. Dalle indagini era emerso che il… [continua]

LA GRAN SASSO RUGBY VINCE CONTRO PIACENZA, ROTILIO: ” SIAMO DURI A MORIRE”

NewsExtra_76838 Pierpaolo Rotilio
L’AQUILA - La Gran Sasso Rugby vince all’ultimo secondo contro il Piacenza e porta a casa la terza vittoria consecutiva nel girone di… [continua]

SPORT, VECCHIE FIAMME OLD RUGBY VINCONO LA TAPPA AQUILANA DEL CAMPIONATO DI TOUCH RUGBY

Touch Rugby IRB AQ 2.JPG Touch Rugby
L’AQUILA - Giunge al termine, dopo un pomeriggio all’insegna dello sport e dell’amicizia, la prima tappa del Campionato Italiano di Touch… [continua]

L’AQUILA, DONNA 45ENNE MUORE DOPO INTERVENTO IL MARITO: “VOGLIO CAPIRE LE CAUSE”

20100525_sala_operatoria_ansa Sala operatoria
L’AQUILA - Una donna di Luco dei Marsi (L’Aquila), Lucia Di Giammatteo, di 45 anni, è morta nel reparto di rianimazione dell’ospedale di… [continua]

TRANSCOM, PRESENTATO NUOVO CENTRO DI RICERCA BOGGIO: “POLO DI RIFERIMENTO TECNICO”

16736991807_2e11806be7_o Presentazione
L’AQUILA - Transcom, uno dei principali operatori a livello internazionale nel mercato dei contact center, presente in Italia con otto… [continua]

L’AQUILA, RICOSTRUITO IL 3% DEL CENTRO STORICO CIALENTE: “SERVONO CIRCA 3,5 MILIARDI”

CENTRO Centro storico
L’AQUILA - L’opera di ricostruzione de L’Aquila, devastata dal terremoto di 6 anni fa, “dentro le mura ha raggiunto circa il 10% e solo… [continua]

UNIVAQ, DIETROFRONT AL FOTOFINISH SULLE TASSE UDU: “PIU’ ATTENZIONE PER GLI STUDENTI”

20130603_2518909 Università
L’AQUILA - Nella seduta del Consiglio di Amministrazione dell’Università degli Studi dell’Aquila tenutasi mercoledì 25 marzo, è stata… [continua]

RICOSTRUZIONE, PERETTI: “IL GOVERNO HA DIMENTICATO L’AQUILA”

1313753903-5691-peretti_big Piero Peretti
L’AQUILA - “Ci uniamo al grido d’allarme lanciato dal sindaco Massimo Cialente: il governo ha dimenticato L’Aquila”. Lo dichiara il… [continua]

GRAN SASSO, FUORIPISTA VIETATI FINO AL PRIMO APRILE

fuori-pista-alta-engadina-994x661 Fuoripista
L’AQUILA - A seguito di un nuovo sopralluogo effettuato oggi dalla Commissione Valanghe nelle località del Gran Sasso Valle Fredda e… [continua]

PIZZOLI, VINTI OLTRE 62MILA EURO CON UN “CINQUE” AL SUPERENALOTTO

superenalotto1 Superenalotto
L’AQUILA - SuperEnalotto bacia il comune di Pizzoli (L’Aquila) con una vincita con punti 5 da 62.957 euro registrata ieri sera presso il… [continua]

L’AQUILA, AL VIA IL DISERBO DEI CIGLI STRADALI AD OPERA DELL’ASM

trattore_frontale Diserbo
L’AQUILA - L’ASM S.P.A informa i cittadini Aquilani che dal prossimo mese di Aprile partirà il servizio di diserbo dei cigli… [continua]
  • Cerchiamo personale per la redazione di Aquila TV Contattaci al numero 349.3636135
    o scrivici a

Il Tempo che fa

di Raffaele Alloggia

  • PAGANICA,
    RITORNANO LE
    FESTE PATRONALI

    M. degli Angeli e la congreca (1) PAGANICA, RITORNANO LE FESTE PATRONALI Il solito tempo irrequieto di primavera ci ricorda che la Pasqua è vicina e con essa a Paganica ritornano le Feste Patronali dei protettori San Giustino e la Madonna D’Appari. Sembra ormai entrato in regime la regola che i paganichesi si sono imposti dopo il 2012, quando, forse l’unico anno nell’antica storia del paese, in cui le feste Patronali furono soltanto religiose poiché non si trovarono persone disponibili a reperire le risorse per festeggiare la ricorrenza anche sotto l’aspetto ludico, una norma non scritta ma suggerita dal buon senso, in cui tutti i cittadini di ambo i sessi che compiono i 50 anni entro l’anno in corso, sono chiamati ad aiutare il Parroco a reperire tali risorse in base alle quali si possa fare una festa completa, della quale tanto bisogno c’è dopo quel 6 aprile. E’ interessante come nel passato, fino alla metà del secolo scorso, fosse così forte l’attaccamento a questa tradizione religiosa, che si iniziava la “cerca” o questua, già dal mese di maggio quando si falciavano i prati e proseguiva per tutto l’anno. Difatti così leggiamo nel Libro Mastro del 600 della Parrocchia, “devono dare per tanto fieno fatto per cerca nelle prata per carlini…
    Leggi tutto »

Punture di Spillo

X